Category: I vicini di casa

Presso LA VITE MARITATA di Camerana, Gian Vittorio Porasso, sabato 23 novembre, alle ore 18.30, porterà la propria testimonianza dal titolo ” Capre, Pascoli e Tume”.
In allegato si riporta il  programma del mese di novembre dell’associazione.

0

CONCERTI PER LA TERRA: Riccardo Zegna organizza cinque incontri musicali estivi sugli antichi tracciati tra langhe e mare

Dicembre 2014, BOZZA PROGETTO ESTATE 2015: Sulle antiche direttrici tra mare e langhe Riccardo Zegna presenta 5 concerti per la terra    PREMESSA  La viabilità moderna ha in gran parte modificato i percorsi e i tracciati della tradizione e della antichità. “A partire dal X secolo con la  riorganizzazione del territorio piemontese dopo la crisi dell’impero romano, in quattro grandi Marche, le colline di Langa diventarono un territorio di collegamento tra i porti della Riviera...

0

Al convegno TERRE ORIGINALI che si è tenuto il 6/12/’14, come tradizione alle Surie di Clavesana, è stato presentato un BANDO per favorire l’inserimento dei giovani in agricoltura.

Bando TERRE ORIGINALI, idee imprenditoriali per terreni incolti cercasi Scade il 15 febbraio 2015 la possibilità di partecipare al bando del progetto TERRE ORIGINALI per idee imprenditoriali legate al recupero e alla messa in coltura dei terreni delle Langhe Monregalesi. In palio concessione dei terreni per 3 anni senza canone e un’assistenza a 360° C’e’ tempo fino al 15 febbraio 2015 per partecipare al bando del progetto TERRE ORIGINALI, iniziativa sperimentale pensata per rispondere ai...

0

Domenica ricca quella del 10 agosto: al mattino appuntamento con la Bike in Valle e alla sera seconda edizione de “Il cielo stellato sopra di noi”

E’ stata una domenica impegnativa per i due appuntamenti in calendario. La manifestazione itinerante Bike in valle ha fatto tappa a Castelnuovo tra i cui boschi è stato predisposto un percorso che dal paese è andato alla cascina Gioia, al Foresto, alla cappella di S. Giovanni, comune di Murialdo, e poi,  in direzione del ritorno, alla cava e infine al paese. Per i più piccoli è stato predisposto un secondo anello, di minore difficoltà e...

0

Castelnuovo, un paese sulle vie di traffico, da e verso il mare, in epoca feudale

Adriano, vicino di casa di Malpotremo, fornisce un contributo storico alla lettura e interpretazione del territorio. Durante l’ultima glaciazione che si è sviluppata tra 110.000 e 12.000 anni fa la formazione di immense coperture glaciali sulle terre emerse ha portato ad un abbassamento del livello del mare di decine di metri e l’arretramento della linea di costa.  Nel Finalese la presenza dei ripari offerti dalle grotte aperte nelle formazioni  calcaree, il clima mite rispetto a...

0

Giovedì 1° maggio primo tour “le cappelle del Tanaro”

Con maggio riprendono le aperture estive ai luoghi d’arte e  il 1° di maggio prende il via il primo tour delle cappelle del Tanaro con visite guidate a quelle di Bastia, Cigliè, Rocca Cigliè e Niella Tanaro. L’iniziativa si concretizza all’interno del Bando di Valorizzazione CRC. Le partenze, da Bastia,  saranno scaglionate a gruppi (su prenotazione); la prima è prevista alle ore 9.00; il costo è di 15 euro (10 euro per i bambini fino...

0

Verso il 25 aprile: a Priero Paolo Canavese presenta il suo ultimo libro

Sabato 5 aprile Paolo Canavese presenterà ” 1945 – Partigiano per un giorno, partigiano per la vita”, storie di vita partigiana. L’incontro si svolgerà alle ore 18.00 presso la confraternita di S. Croce; presiederà il sindaco Daniele Vigliero, parteciperà lo storico Giammario Odello. Il libro prende le mosse dalle storie di Baldassarre Vassallo di Castelnuovo di Ceva, per tutti Baldo, e di Carlo Landini di Noceto, ma originario della provincia di Parma, per poi svilupparsi...

0

Da terra marginale a terra originale: alle Surie di Clavesana seconda edizione del convegno

Nella giornata di domenica 12 gennaio nella chiesa di Sant’Anna delle Surie a Clavesana si è svolta la seconda edizione del convegno Da terre marginali a terre originali. Durante l’incontro, oltre a ribadire l’importanza della differenziazione in agricoltura, a sottolineare come le previsioni per i prossimi anni indichino una significativa moria di piccole aziende agricole per mancanza di ricambio generazionale, sono stati illustrati i punti cardine sui quali si costituisce l’iniziativa. In primis, la mappatura...

0

Gli amici di Malpotremo hanno realizzato un originale presepe

Da Malpotremo, superando a piedi il Ricorezo si arriva alla Costa di Priero e da lì si risale al panoramico Castenuovo di Ceva.  Più semplicemente da Malpotremo, come da qualsiasi altro posto, vi si arriva in macchina , cosa che facciamo spesso per seguire le tante variegate iniziative che questo paese sa offrire. Quest’inverno noi, qui  a Malpotremo, abbiamo realizzato un presepe che abbiamo tenuto aperto fino alla fine di gennaio. Al posto dei pastori...