28, 29, 30 agosto: un lungo week end di Concerti per la Terra

“In altre parole, è bene fare in modo che il consumatore non scopra che nell’industria alimentare, come in qualsiasi industria, la preoccupazione principale non è la qualità e la salute, ma la quantità e il prezzo.” Wendell Berry, Mangiare è un atto agricolo, Lindau ed, 2015.

In fondo la carovana di produttori si è aggregata su questa affermazione ed è sulla medesima, in modo festoso, al suono dei tanti gruppi musicali messi in campo dalla direzione artistica di Riccardo Zegna, che ha proposto al pubblico di aggregarsi e mostrare sostegno a chi produce qualità valorizzando anche terre che sono state marginalizzate dalle tendenze socio economiche di questi ultimi decenni.

S. ANASTASIA, SALE SAN GIOVANNI – 28/8 ///  Les Manouches Bohemiens; il jazz degli zingari gitani;

Federico Zaltroaltro  – violino; Nicolo’ Apolloni  – chitarra; Marco Penzo – contrabbasso; Ciovalelli Fisarmonica; Riccardo Zegna – rullante. 20150828_180127 20150828_201600 IMG-20150828-WA0011 20150828_202332 20150828_185833 IMG-20150828-WA0005

CASTELNUOVO – 29/8  ///   Trio vocale Sublimes :  Lorenza Giusiano, Elena Gliaschera; Gloria Bianco Vega; Alessandro Orefice –  tastiere; Dino Brossa – batteria; Federico Memme – chitarra; Francesco Vecchia – basso.  20150829_145837 20150829_170308 IMG-20150829-WA0035 IMG-20150829-WA0036 IMG-20150829-WA0044

 

 

 

 

 

S. GIOVANNI DELLA LANGA, MURIALDO – 30/8  ///  MARCHING BAND, il grande Dixieland anni 20/30, gli albori del jazz a New Orleans; tromba (Casati Gianpaolo); trombone (Stefano Calcagno);  tromba e cornetta (Garola Davide); rullante (Zegna Riccardo); sax soprano(Stefano Riggi) ; basso tuba(Valerio Chiovarelli) ; banjo (Emanuele Guadagno)  20150830_115601 20150830_115815 20150830_123401 20150830_114736 20150830_123431

 

You may also like...