Monthly Archive: giugno 2013

0

Conversazione con slow food

Alle ore 20.45, con Davide Ghirardi, fiduciario della condotta slowfood del condotta monregalese, cebano, alta val Tanaro e Pesio. La conversazione avrà per oggetto le buone pratiche per l’acquisto: le scelte consapevoli per un consumo che favorisca la produzione e le economie agricole locali. Parteciperanno AM Trombetta della fattoria Bronzetta di Paroldo e un allevatore della associazione La Piccola di Priero.          

0

Un pulman di turisti a Castelnuovo

Un evento. Un pulman di turisti, dalla zona di Alba, in visita a Saliceto al castello e alla parrocchiale di S. Lorenzo, tra l’altro, prima di tornare alla città di provenienza ha fatto tappa in paese perchè potessero esser visti gli affreschi della cappella di San Maurizio. Grande è stata la loro sorpresa nello scoprire tanta bellezza e altrettanto è stato il piacere di quanti, molti, sono saliti sulla torre e da lì hanno ammirato...

0

I vecchi cantori del borghetto inaugurano la stagione musicale in cappella S. Maurizio

Si avvia con questo gruppo che esegue musica popolare il primo della serie di concerti che si terranno nel corso dell’estate in cappella S. Maurizio. I Cantori del Borghetto – Andrea, Gian Luigi e Marcello, ai quali si è recentemente unito Guido – nascono nel lontano 1972 all’interno di una formazione corale, e si dedicano alla ricerca ed all’esecuzione di musica popolare italiana e d’oltralpe e di musica antica con particolare riguardo alla tradizione dei...

0

Inaugurazione dell’apertura domenicale della cappella cimiteriale di S. Maurizio

Aldo Clerico, presidente dell’associazione S. Fiorenzo di Bastia, e Donatella Ventura, archeologa, savonese, hanno brillantemente illustrato le caratteristiche degli affreschi della cappella ad un pubblico composto in gran parte da persone del paese che hanno così arricchito le loro conoscenze in merito. Questa iniziativa di fatto inaugura l’pertura domenicale estiva della cappella e, a turno, un gruppo di volontari sarà disponibile per sottolineare la bellezza degli affreschi ai visitatori che, si spera, possano essere numerosi...